PENSIONATI E ANTICIPO TFS

PENSIONATI E ANTICIPO DEL TFS: QUELLO CHE DEVI SAPERE.

 

COS’è L’ANTICIPO DEL TFS E CHI PUò RICHIEDERLO

 

L’anticipo del Trattamento di Fine Servizio (TFS), è un particolare finanziamento a tasso fisso pensato per i pensionati ex dipendenti pubblici che hanno cessato il rapporto di lavoro e che sono interessati a richiedere il proprio TFS in anticipo rispetto alle lunghe tempistiche di liquidazione previste dall’INPS.

 

Il contratto di finanziamento è stipulato sotto forma di Prestito Personale ed è tutelato dalla cessione dei crediti che il pensionato vanta nei confronti dell’Ente pensionistico. 

 

Il Prestito da erogare viene determinato attraverso l’attualizzazione di una quota TFS, al netto di interessi e oneri fiscali.

L’importo massimo del Prestito invece viene definito in base al TFS NETTO MATURATO risultante nel “prospetto di liquidazione” rilasciato dall’Ente pensionistico.

 

Chi è in pensione, anche da pochi giorni, e non ha ancora ricevuto  o ha ricevuto solo in parte il TFS dall’ente pensionistico, può quindi richiedere l’anticipo del TFS totale o per la restante somma non ancora liquidata.

 

L’IMPORTO MASSIMO DELL’ANTICIPO TFS

 

L’importo del Prestito, come spiegato sopra, è determinato in base al TFS maturato presente sul “prospetto di liquidazione” e non può superare il 95% dell’importo netto del TFS complessivo maturato.

 

 Il rismborso del prestito avviene tramite pagamento delle rate di TFS secondo il piano di liquidazione fornito dall’Ente pensionistico.

 

QUANDO E COME VIENE EROGATO L’ANTICIPO TFS

 

L’erogazione dell’Anticipo del Trattamento di Fine Servizio avviene in un’unica soluzione e tramite bonifico bancario dopo circa 20/25 giorni dalla richiesta.

 

I VANTAGGI DI RICHIEDERE L’ANTICIPO DEL TFS

 

Velocità e tempi brevi di liquidazione.

Non dovrai aspettare i tempi previsti dall’INPS che generalmente variano dai 12 ai 48 mesi, ma otterrai l’anticipo TFS entro massimo 25 giorni.

 

Puoi ottenerlo anche se hai altri finanziamenti attivi.

La richiesta dell’anticipo del TFS può avvenire anche in presenza di altri prestiti o finanziamenti attivi a proprio nome.

 

Non servono garanzie o garanti.

Sarà proprio l’ente pensionistico a garantire per te, non avrai bisogno di ulteriori garanzie o garanti da presentare.

 

RICHIEDI un preventivo

Privacy Policy
  • Via Don Minzoni, 1 - 66034 LANCIANO
  • 800 58 86 28
  • info@servizifinanziari.eu